Poc1, firmato l’accordo urbanistico per la riqualificazione del complesso immobiliare Gallavotti

L’assessore Sacchetti: “Per tutti i progetti strategici inseriti nel piano sono stati definiti impegni e modalità di attuazione”

È stato sottoscritto mercoledì mattina l’accordo urbanistico inserito nel Piano operativo comunale 1 per la trasformazione dell’edificio Gallavotti Arredamenti. Si tratta del tredicesimo accordo raggiunto fra l’Amministrazione comunale e i privati che hanno avanzato proposte coerenti con le linee guida del Poc1 attraverso il quale l’Amministrazione comunale ha dato corso a una nuova pianificazione per una rinnovata visione strategica della città. “Con l’intesa firmata oggi – afferma l’assessore alla Pianificazione urbanistica Filippo Sacchetti – a cui se ne devono aggiungere altre quattro in via di definizione, sono 18 gli accordi, dei 27 inseriti nel Poc1, che si sono trasformati o stanno trasformandosi in impegni concreti da parte di imprenditori e società che hanno raccolto il nostro invito a farsi avanti per ridisegnare spazi pubblici e privati della città con modalità trasparenti e innovative. Quanto avviato nel precedente mandato amministrativo – prosegue l’assessore Sacchetti – sta dunque trovando attuazione ben oltre qualsiasi previsione iniziale, se si pensa che per tutti i progetti strategici che riguardano la Via Emilia, i laghi artificiali presenti sul Marecchia, alcune frazioni, e altri che interessano il capoluogo, come le Corderie, e il centro storico, all’interno del quale è presente il mobilificio Gallavotti, si è arrivati a definire nero su bianco gli impegni dei privati e le modalità di attuazione degli interventi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Questo accordo che si inserisce appieno fra i progetti di rigenerazione urbana e di recupero del patrimonio edilizio esistente – conclude Sacchetti – oltre a confermare l’attrattività e l’interesse a investire su Santarcangelo, è particolarmente importante soprattutto per la sua collocazione all’interno del centro storico e per il contesto in cui è inserito, a ridosso del parco e della piazza delle poste”. L’intervento di riqualificazione e di ristrutturazione previsto per il complesso immobiliare Gallavotti – un grande contenitore collocato in una posizione strategica costruito attraverso più fasi a partire dagli anni '50 e '60 – consiste nel recupero del fabbricato che potrà essere destinato a funzioni compatibili con il centro storico quali quelle commerciali (al piano terra) e residenziali, ridisegnando il fronte lungo via Lauro de Bosis che prospetta sul parco Campo della Fiera e su piazza Marconi, nonché la facciata retrostante più a diretto contatto con il tessuto storico. Il contributo economico di sostenibilità per il cambio d'uso a compensazione della monetizzazione delle dotazioni private e pubbliche (parcheggi e verde attrezzato) è fissato in 368.721 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Ristorante riminese nel top restaurant di TripAdvisor

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento