rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Polizia Municipale, per il 2019 potenziati controlli del territorio e servizi antiabusivismo

Un nucleo specifico dedicato al contrasto della prostituzione in strada e al fenomeno dei campanellari

Un potenziamento e riconfigurazione dei servizi riferiti alla sicurezza urbana, con una maggiore presenza di agenti in strada, e la conferma di un nucleo specifico dedicato al contrasto dell’abusivismo commerciale, della prostituzione e del fenomeno dei campanellari: sono queste le indicazioni arrivate dalla Giunta Comunale per l’attività della Polizia Municipale per il 2019 e in particolare per la prossima stagione estiva.

Nell’ambito della definizione dei progetti per la prossima stagione, verranno infatti riconfigurate le attività di presidio del territorio che erano state oggetto di uno specifico progetto predisposto per il triennio 2017/2019. Nello specifico, le risorse utilizzate per il precedente progetto – pari a 260 mila euro – saranno confermate e destinate (dopo specifica contrattazione con le organizzazioni sindacali) a coprire le indennità per gli agenti impegnati nei servizi di presidio diretto del territorio.

Nuove risorse invece saranno destinate a finanziare l’incentivo di produttività del gruppo di lavoro che, così come avvenuto la scorsa estate, anche per il 2019 sarà impegnato specificatamente nei servizi di contrasto all’abusivismo commerciale, al fenomeno delle tre campanelle e ai servizi contro la prostituzione su strada. Un progetto particolare - i cui termini e modalità saranno definiti in un apposito provvedimento – che già nella passata stagione ha portato a ottimi riscontri.  “Sulla sicurezza urbana e sul presidio del territorio non arretriamo – commenta l’assessore alla Polizia Municipale Jamil Sadegholvaad - e anche per il 2019 confermiamo le risorse stanziate negli anni precedenti, potenziando e incentivando i servizi su strada”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Municipale, per il 2019 potenziati controlli del territorio e servizi antiabusivismo

RiminiToday è in caricamento