rotate-mobile
Cronaca

Poliziotto in vacanza sorprende pusher spacciare e lo fa arrestare

È stato arrestato, nel pomeriggio di giovedì nei pressi della spiaggi libera di Rivabella, un egiziano 31enne con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti

È stato arrestato, nel pomeriggio di giovedì nei pressi della spiaggi libera di Rivabella, un egiziano 31enne con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. A notare lo straniero, verso le 15.15 mentre stava vendendo della droga a un ragazzo italiano, è stato un agente della polizia Stradale in vacanza che ha allertato i colleghi della Questura di Rimini. Sul posto è intervenuta una Volante ma, alla vista dei lampeggianti, l’egiziano è fuggito tallonato dall’agente della Stradale.

Nella fuga, l’egiziano si è disfatto di un involucro con 9,5 grami di marijuana, poi recuperato dalla polizia. Il 31enne è stato bloccato dagli agenti che lo hanno ammanettato e portato in Questura dove è emerso che, solo due giorni prima, l’egiziano era già stato denunciato per possesso di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotto in vacanza sorprende pusher spacciare e lo fa arrestare

RiminiToday è in caricamento