rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca Cattolica

Polo Musicale della Riviera, Cattolica e Gabicce Mare unite nell'eccellenza formativa musicale

Un polo formativo che richiama iscritti da lontano (persino dalla provincia di Forlì-Cesena), con 28 docenti professionisti accuratamente selezionati

Avviati già da due mesi i corsi dell’anno accademico 2022-2023, per Aps Musica Humana, associazione coordinatrice dell’Accademia “Giorgio Della Santina” di Cattolica e della Scuola di Musica Creobicce di Gabicce Mare, bilancio più che positivo e trend in crescita. Una realtà quella messa insieme da APS M. H. che si distingue già da diversi anni e si colloca al primo posto in tutto il territorio romagnolo-marchigiano per offerta didattica e qualità dei servizi.

Un polo formativo che richiama iscritti da lontano (persino dalla provincia di Forlì-Cesena), con 28 docenti professionisti accuratamente selezionati a coprire praticamente tutti i dipartimenti di musica antica, classica e moderna, il dipartimento di tecnologia e produzione musicale, la propedeutica dell’infanzia, la musicoterapia, e i laboratori corali e di musica d’insieme, e tanto altro.

Grande l’impegno profuso nelle scuole primarie del territorio: così come già da diversi anni a Gabicce e Gradara, da quest’anno anche tutte le scuole primarie del Comune di Cattolica beneficiano di diversi cicli di incontri interamente gratuiti, volti a far conoscere e ad avvicinare i bambini al canto e agli strumenti.

“A tutte le scuole primarie dei territori in cui Aps Musica Humana è presente con i propri corsi di musica - dichiara il presidente Leonardo Belluco – viene dato un importante supporto didattico, che sopperisce la mancanza in loco di una figura musicale esperta, purtroppo ad oggi ancora non prevista dall’ordinamento ministeriale. Il valore della musica, specie in giovane età, è un arricchimento che deve trovare spazio nella scuola, e soprattutto deve essere tramandato da persone formate e specializzate nella didattica musicale. Gli eccellenti risultati che oggi raccogliamo sono sicuramente anche frutto di un lavoro mirato e di qualità, offerto a beneficio di tutta la collettività”.

"Siamo davvero molto contenti di questo progetto che entusiasma bambine e bambini delle nostre scuole – aggiunge l’assessore Federico Vaccarini –. Voglio ringraziare Aps Musica Humana per la loro attività e per essersi resa disponibile ad inserirlo nel percorso didattico portandolo avanti in maniera seria e professionale. Un valore aggiunto che è stato offerto nell'ambito della formazione dei nostri studenti. La musica, soprattutto, è un linguaggio universale, è inclusiva ed unisce. Proprio per tale ragione non potevamo che condividere questa progettualità che, oltretutto, abbraccia i Comuni di Cattolica e Gabicce Mare".

L’anno accademico passato si è chiuso con 220 iscrizioni complessive nelle due scuole di musica, l’anno in corso ne conta già quasi 190. Tariffe bloccate dal 2019 e nessun aumento nonostante l’inflazione degli ultimi mesi, a conferma del grande sforzo che l’associazione continua a dare al fine di permettere a tutti l’opportunità di conoscere la musica.

“Attraverso generi musicali differenti, la musica, come tutte le altre forme di arte, ha il potere di “distrarre” l’uomo dalle preoccupazioni della vita quotidiana per vivere in maniera spensierata qualche ora in compagnia. Nei momenti difficili di questi anni i nostri ragazzi giovani e meno giovani, iscritti alla scuola di musica del Creobicce, hanno trovato un luogo di svago e di passione - spiegano il sindaco Domenico Pascuzzi e l’assessore alla cultura e pubblica istruzione del Comune di Gabicce Mare Rossana Biagioni -. Ringraziamo per l'impegno nella divulgazione della cultura musicale la direzione della scuola di Musica, per il prezioso contributo di professionisti, donne e uomini che, con grande senso civico e comunitario, hanno costituito e costituiscono il gruppo degli insegnanti. È necessario, inoltre, sottolineare il ruolo attivo che ha svolto e continua a svolgere Ggo Gabicce Glamour Orchestra, diretta dal maestro Dino Gnassi nella crescita sociale e culturale della nostra Città, grazie alla partecipazione agli eventi così come il coro di Voci Bianche e l'Ensemble corale-strumentale di musica antica. È un orgoglio per l'amministrazione comunale poter vantare di una attività culturale di grande professionalità”. “Un ringraziamento particolare intendo rivolgerlo alle famiglie che hanno scelto lo staff della scuola di musica sostenendo le aspirazioni e le passioni dei loro figli”.

Notevole e di pregio anche la produzione musicale svolta quest’anno, con all’attivo già 5 serate di saggi musicali, 15 concerti organizzati, e numerosi altri interventi musicali a supporto di iniziative culturali sul territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polo Musicale della Riviera, Cattolica e Gabicce Mare unite nell'eccellenza formativa musicale

RiminiToday è in caricamento