Proseguono i lavori al ponte sul Conca: sopralluogo in bici dei sindaci

Il tracciato già operativo è, all’interno del Comune di San Clemente, il tratto di strada tra via Maggio e la Ceramica del Conca. Ampia soddisfazione in particolare per tutto l'abitato della zona di Ca' Renzino

I sindaci di Morciano di Romagna, Claudio Battazza e di San Clemente, Christian D’Andrea, accompagnati dalle rispettive giunte comunali, hanno effettuato un sopralluogo in bicicletta sul tratto già aperto della nuova strada del ponte sul Conca. Battazza era accompagnato dagli assessori Filippo Ghigi e Corrado Montanari, D’Andrea dagli assessori Donato Meleti e Mirna Cecchini. Il tracciato già operativo è, all’interno del Comune di San Clemente, il tratto di strada tra via Maggio e la Ceramica del Conca. Ampia soddisfazione in particolare per tutto l'abitato della zona di Ca' Renzino, in località Sant’Andrea in Casale.

Dopo tanti anni l'intero quartiere non è più interessato dal passaggio dei mezzi pesanti che si recano alla Ceramica Del Conca. Una bella svolta, che aumenta notevolmente la qualità della vita della zona. E’ stata l’occasione per gli amministratori di poter vedere da vicino quanto già realizzato e le opere in corso di realizzazione. Infatti, dopo aver percorso la nuova lingua di asfalto, i ciclisti si sono diretti verso il cantiere del ponte e hanno potuto verificare che i lavori proseguono celermente e senza intoppi di alcun genere.

Al termine della pedalata, D’andrea e Battazza, assieme agli altri presenti, hanno espresso grande soddisfazione per la realizzazione di questa grande opera che andrà a migliorare sensibilmente la qualità della vita delle due comunità, Morciano e San Clemente, e che ormai è in procinto di essere conclusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento