rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Bastioni Settentrionali

Dopo due anni di lavori Porta Galliana risplende in tutta la sua bellezza. Aperto il nuovo tratto pedonale

Dopo essere stata per secoli quasi interamente sotterrata e al centro di un articolato processo di valorizzazione iniziato nel 2017 con le indagini archeologiche, la zona ora è a disposizione dei cittadini

E’ l’unica porta medievale cittadina ancora integra. Ora risplende in tutta la sua bellezza. Da venerdì mattina (29 aprile) ha aperto il nuovo tratto pedonale di Porta Galliana. Un cantiere atteso dai riminesi, alla fine costato quasi un milione di euro, e che regala un nuovo volto alla città. E’ stato il sindaco Jamil Sadegholvaad accompagnato dai suoi assessori e da alcuni rappresentanti del consiglio comunale a tagliare il nastro per una sentita inaugurazione. E’ stato un lavoro lungo e complesso, atteso per molto tempo complici diversi ritardi per via di pandemia e difficoltà nel reperimento dei materiali: il colpo d’occhio finale è però davvero da premio. Giochi d’acqua, verde, la porta rimessa a nuovo. L’intervento regala un ottimo colpo visivo sia per i riminesi sia per i turisti che potranno scoprire una nuova parte di Rimini.

Inaugurata la nuova area pedonale di Porta Galliana

Dopo essere stata per secoli quasi interamente sotterrata e al centro di un articolato processo di valorizzazione iniziato nel 2017 con le indagini archeologiche, la porta Galliana si presenza come un gioiello storico, che va ad ampliare anche la rete ciclopedonale cittadina. Inoltre si sono conclusi gli interventi ai sotto-servizi, con la posa di nuova illuminazione pubblica, fibre, allacci elettrici e idrici.

L'annuncio - Il sindaco: "Abbiamo pronto un progetto per rifare il Porto Canale"

I lavori di valorizzazione di Porta Galliana sono stati approvati dalla giunta Gnassi, con avvio dei cantieri a metà estate 2020. Il piano pedonale si sviluppa su diversi piani ed è arricchito da panchine, per diventare anche una zona di socializzazione e incontro. L’intervento rappresenta anche un pezzo  nevralgico di connessione ciclopedonale, tratto dell’anello verde che connette questo angolo della città con la pista ciclabile di connessione al faro, attraverso il Porto Canale. L’opera è stata completata da un progetto di luci e illuminazione innovativa, per regalare una suggestiva cornice anche in orario serale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo due anni di lavori Porta Galliana risplende in tutta la sua bellezza. Aperto il nuovo tratto pedonale

RiminiToday è in caricamento