Porte aperte da Reggini per il lancio della nuova Volkswagen Polo a metano

L'appuntamento di sabato 18 e domenica 19 novembre sarà anche l’ultima occasione per ammirare il “Bulli” il pullmino simbolo della generazione Peace&Love

Dopo il lancio della Nuova Polo avvenuto lo scorso mese di ottobre, Reggini torna a concentrarsi sul brand Volkswagen con il doppio porte aperte di sabato 18 e domenica 19 novembre e sabato 24 e domenica 25 novembre. L’occasione, la presentazione della Nuova Polo 1.0 TGI con Motore bivalente a metano e la promozione ‘Reggini ti regala 1 anno di metano! ’ che parte da questo week end fino al 31 dicembre. Si tratta di una vera novità per Polo. Il nuovo motore TGI con trasmissione manuale a 5 rapporti, infatti, si impone come un’eccellenza tecnologica di livello assoluto: 90 CV di potenza, livelli di consumo combinato ed emissioni da leader nella categoria.  Il tutto concepito dal marchio Volkswagen per Nuova Polo 1.0 TGI senza nulla togliere alle prestazioni. 

I dati relativi ai consumi, ai costi ed emissioni rappresentano un vero esempio di mobilità sostenibile. La Nuova Polo 1.0 TGI può vantare dei seguenti numeri: consumo per 100 km pari 3,2 kg di carburante ed emissioni di CO2 pari a 87 g per chilometro. Un’auto sostenibile anche dal punto visto economico visto il costo del metano per auto che si aggira a oggi intorno a € 0,899 per Kg. La Nuova Polo a metano che sarà presentata da Reggini è disponibile anche in versione benzina e diesel con un appeal adatto a più generazioni, dai Millenials, per le forti caratteristiche tecnologiche e di efficienza, ai Seniors che ne apprezzano la dimensione qualitativa rassicurante, le caratteristiche di sicurezza, affidabilità e robustezza. Il Porte Aperte di sabato 18 e domenica 19 novembre sarà anche l’ultima occasione per ammirare il “Bulli” il pullmino simbolo della generazione Peace&Love in esposizione da circa un mese nello showroom Reggini e che presto lascerà il posto a un’altra auto storica a marchio Volkswagen proveniente dalla collezione di Stefano Biotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento