rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Cattolica

Porto di Cattolica, via libera della Giunta ai lavori di dragaggio del canale

Il progetto redatto dall'ing. Boga, necessita di 250mila Euro che dovranno essere stanziati dalla Regione, nella programmazione di finanziamento delle opere portuali anno 2018

Durante la riunione della Giunta Comunale di martedì 3 Ottobre, l'amministrazione ha approvato la proposta di delibera a firma del dirigente del Settore 2 Alessandro Costa, relativa al progetto di fattibilità dei lavori di dragaggio dei fondali dell'area portuale a monte del ponte di Via I. Bandiera, fino all'altezza della darsena di Gabicce Mare. In quel tratto di porto/fiume, i lavori si rendono necessari in quanto l'evidente accumulo di fanghi e limi, causa problemi di carattere igienico sanitario e problemi alla navigabilità, che si ripercuotono anche sul tratto a mare. Quando aumenta la portate del fiume (es. intense precipitazioni), quei sedimenti vengono trasportati nell'asta fluviale successiva, quella con sbocco a mare, andando a ridurre la profondità del fondale. Le operazioni di dragaggio dell'area in oggetto sono particolarmente complesse, per via delle dimensioni del ponte, infatti non è possibile accedere in quel tratto di area portuale con le draghe tradizionali.

Il progetto redatto dall'ing. Boga, necessita di 250.000,00 Euro che dovranno essere stanziati dalla Regione, nella programmazione regionale di finanziamento delle opere portuali anno 2018. La Regione Emilia-Romagna, per i porti regionali come quello di Cattolica, provvede a destinare nel proprio bilancio, appositi distinti stanziamenti di fondi a proprio totale carico, per la costruzione e manutenzione ordinaria e straordinaria, delle opere, impianti e attrezzature, compreso il mantenimento di idonei fondali anche alle imboccature. Se l'iter procedurale non incontrerà problemi che ne potrebbero rallentare il decorso programmato, i lavori sono previsti prima dell'inizio dell'attività balneare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto di Cattolica, via libera della Giunta ai lavori di dragaggio del canale

RiminiToday è in caricamento