Poste, l'appello di Benaglia: "A Torre Pedrera e Viserbella il servizio non è sufficiente"

Con l'arrivo dei turisti aumenta l'afflusso delle persone, gli uffici sono aperti solo tre giorni e si formano lunghe code sotto il sole"

Il presidente dell'Associazione Quartiere 5 Stefano Benaglia interviene su alcune segnalazioni ricevute da cittadini e imprenditori preoccupati per il servizio degli uffici postali di Torre Pedrera e Viserbella. "Questi due uffici sono aperti solo 3 giorni a settimana esclusivamente alla mattina, costringendo molte persone a lunghe code in piedi sotto il sole estivo - spiega Benaglia - In alcuni orari si è arrivato ad avere anche 30 persone in fila in condizione di forte disagio dove non sono mancati litigi, oltre il fatto di creare in maniera involontaria un assembramento di persone.

Continua Benaglia: "Molto spesso gli utilizzatori delle poste sono persone non giovanissime, che non hanno dimestichezza con il mondo digitale e vedono nello sportello fisico il loro unico sistema di pagamento di bollette o invio e ricezione di corrispondenza. La stagione turistica tende ad aumentare l'afflusso di persone che necessitano dei servizi, che siano lavoratori stagionali o turisti. Chiediamo all'amministrazione di interfacciarsi con le Poste Italiane per chiedere il ripristino degli orari pre-pandemia, in quanto gli uffici postali risultano essere un servizio importante e imprescindibile sia per i cittadini che per i turisti ospitati nelle nostre strutture".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento