rotate-mobile
Cronaca

Alle poste di Rimini assicurazione contro il furto della pensione

Negli uffici postali di Rimini e provincia collegata al conto vi è un'assicurazione gratuita che copre il furto di denaro contante entro le due ore successive alla riscossione della pensione

Negli uffici postali di Rimini e provincia nel mese di agosto novità pei i conti dei pensionati con più di 65 anni che accreditano qui la pensione.   Collegata al conto vi è un’assicurazione gratuita che copre, per un valore massimo di 700 euro, il furto di denaro contante entro le due ore successive alla riscossione della pensione. L’iniziativa prende il via in questi giorni e si rivolge ai pensionati Inps ed Inpdap, completando la campagna di comunicazione programmata sui consigli utili a prevenire i più comuni casi di microcriminalità.

Agli sportelli postali del Riminese si presenteranno ai primi di agosto oltre 30mila pensionati. Importante dunque ricordare loro di non aprire la porta di casa a sconosciuti anche se dichiarano di essere dipendenti di aziende di pubblica utilità; verificare sempre con una telefonata da quale servizio sono stati mandati gli operai che bussano alla porta e per quali motivi; ricordare che nessun dipendente di enti pubblici ha l'incarico di recarsi presso le abitazioni private per indurre le persone a consegnare denaro, per controllarne l’autenticità o per proporre investimenti. Coloro che esibiscono false credenziali vanno quindi immediatamente segnalati alle forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alle poste di Rimini assicurazione contro il furto della pensione

RiminiToday è in caricamento