rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Predoni del rame nel cimitero, sventato furto di vasi dalle tombe

Il malvivente aveva allestito un deposito clandestino nel cortile della propria abitazione per nascondere la refurtiva in attesa di trasportarla

Un deposito clandestino di vasi di rame rubati dalle tombe dei cimiteri è costato la denuncia a piede libero per un 34enne milanese residente a Rimini. Sono stati i vicini d casa, insospettiti dalla presenza di quel materiale in n angolo del cortile condominiale, ad avvisare le forze dell'ordine che si sono messe in moto per accertarne la provenienza. E' così emerso che si trattava di manufatti asportati dalle tombe e, messo alle strette, il 24enne non ha saputo spiegarne la provenienza. Almeno due, della trentina di vasi, sono risultati essere stati saccheggiati dalle sepolture e sono in corso ulteriori accertamenti per individuare dove sono stati trafugati gli altri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Predoni del rame nel cimitero, sventato furto di vasi dalle tombe

RiminiToday è in caricamento