rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Riccione

Predoni del supermercato, rubano cosmetici per oltre 700 euro

Due malviventi in manette e un'altra denunciata a piede libero dai carabinieri della Compagnia di Riccione

E' di due malviventi in manette, e un'altra denunciata a piede libero, il bilancio dei carabinieri della Compagnia di Riccione che hanno individuato alcuni predoni dei supermercati. In particolare, ad essere arrestati sono finiti due romeni, di 29 e 49 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine. Gli stranieri, nel tardo pomeriggio di sabato, sono entrati in un supermercato di Cattolica iniziando ad aggirarsi tra gli scaffali. Il loro atteggiamento ha destato sospetti nel personale del negozio che ha iniziato a tenerli d'occhio fino a quando, i romeni, hanno iniziato ad arraffare dei prodotti cosmetici nascondendoli sotto i vestiti. 

E' così scattato l'allarme, che ha fatto accorrere sul posto una pattuglia della Tenenza, coi militari che hanno bloccato i ladri mentre cercavano di allontanarsi in tutta fretta. Addosso ai malviventi è stata ritrovata refurtiva per 750 euro, poi riconsegnata ai proprietari, mentre i due sono stati arrestati e portati in caserma in attesa del processo fissato per lunedì mattina.

Sempre per furto di cosmetici, è stata denunciata a piede libero una 59enne residente in Valconca. La donna è stata pizzicata in un negozio di Morciano di Romagna dove aveva appena sottratto merce per un valore di 20 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Predoni del supermercato, rubano cosmetici per oltre 700 euro

RiminiToday è in caricamento