Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Predoni della spiaggia tentano il furto di una bicicletta, un arrestato e due denunciati

Il terzetto di nordafricani sorpreso da una passante mentre cercava di scassinare la catena della due ruote

Nel pomeriggio di lunedì, durante i controlli del territorio, il personale della Questura di Rimini ha arrestato un 22enne nordafricano residente a Bologna e denunciato a piede libero i suoi 2 complici. Il terzetto, che si trovava sul lungomare nei pressi del Bagno 1, è stato notato da una passante mentre cercava di forzare il lucchetto di una bicicletta parcheggiata e non riuscendoci si sono allontanati mentre la testimone chiamava il 112. La pattuglia, arrivata sul posto, ha intercettato gli stranieri che alla vista delle divise sono fuggiti cercando di disfarsi di un marsupio. I tre sono stati bloccati dopo un breve inseguimento e, all'interno del borsello recuperato dagli agenti, sono stati trovati diversi telefonini e portafogli risulati rubati poco prima. Mentre il 22enne è stato arrestato per tentato furto e ricettazione gli altri due, entrambi minorenni sempre del bolognese, sono stati denunciati a piede libero per ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Predoni della spiaggia tentano il furto di una bicicletta, un arrestato e due denunciati

RiminiToday è in caricamento