Predoni e furti, quattro arresti da parte dei carabinieri di Riccione

E' di quattro persone finite dietro le sbarre il bilancio della giornata di controlli del territorio da parte dell'Arma

E' di quattro persone finite dietro le sbarre il bilancio dell'attività dei carabinieri di Riccione che, nella giornata di martedì, hanno setacciato il territorio di loro compentenza. In particolare, a finire in manette sono stati due predoni tunisini, di 39 e 44 anni, che avevano preso di mira i turisti all'interno del parco acquatico Beach Village. Tra gli scivoli, infatti, i nordafricani hanno cercato di rubare la borsa a una turista di Cinisello Balsamo ma sono stati scoperti e messi in fuga. L'allarme ha fatto accorrere sul posto una pattuglia dei carabinieri che è riuscita ad individuare i malviventi. Al momento di fornire le proprie generalità, i tunisini hanno fornito dei nomi falsi ma sono stati smascherati dal fotosegnalamento e arrestati.

Manette anche per un algerino 52enne, residente a Bologna, che è stato rintracciato dai militari dell'Arma in quanto sulla sua testa pendeva un ordine di carcerazione. Il nordafricano deve scontare una pena definitiva di 1 anno, 11 mesi e 20 giorni per furto. Si sono aperte le porte del carcere dei "Casetti" anche per un 47enne napoletano, già agli arresti domiciliari per furto, che ha ignorato la misura cautelare facendo scattare l'aggravamento della stessa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente in A14, automobilista perde la vita in un drammatico schianto

  • Valentino Rossi regala emozioni: tra due ali di folla giallo-fluo la passerella per le strade di casa

  • Prende male le misure, camionista incastrato nel sottopassaggio

  • Marquez-Rossi, clima infuocato a Misano. Lo spagnolo: "Io lotto per il Mondiale". La replica: "Mi ha ostacolato"

  • Vittorio Sgarbi promuove Gnassi, "lo avrei già nominato premier", e anticipa i progetti su Fellini

  • Incidente fra tre auto, grave un uomo estratto dalle lamiere

Torna su
RiminiToday è in caricamento