rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca

Il prefetto Forlenza lascia Rimini, guiderà la Prefettura di Bergamo. Al suo posto il vicario di Taranto

Ancora non c’è la data definitiva, ma il prefetto Giuseppe Forlenza, entrato in carica nel luglio del 2020, dopo due anni e mezzo verrà destinato in forza alla Prefettura di Bergamo

Importanti novità, in questi ultimi giorni del 2022, per la Prefettura di Rimini. Ancora non c’è la data definitiva, ma il prefetto Giuseppe Forlenza, entrato in carica nel luglio del 2020, dopo due anni e mezzo verrà promosso in forza alla Prefettura di Bergamo dove continuerà a svolgere lo stesso incarico. Mentre alla Prefettura di Rimini prenderà servizio Maria Rosa Padovano, appena fresca di nomina dopo aver svolto il ruolo di Vicario alla Prefettura di Taranto. La decisione è stata deliberata dall’ultimo consiglio dei Ministri, riunito nella giornata di mercoledì (21 dicembre). Il turn over riguarda non solo la Prefettura di Rimini, ma anche altri uffici territoriali.

Il prefetto Giuseppe Forlenza ha svolto a Rimini un compito non semplice. In quanto ha dovuto affrontare sul territorio tutta la fase di gestione legata alla pandemia, complice la diffusione del Coronavirus. E’ stato apprezzato dalle istituzioni per il suo ruolo di collante e di dialogo costante, soprattutto in riferimento al delicato tema della gestione della sicurezza. Non ultimo, tra i compiti più delicati, anche quello della gestione dei numerosi profughi giunti sul territorio dopo lo scoppio della guerra in Ucraina.

Maria Rosa Padovano prima di giungere alla Prefettura di Taranto, era stata anche Capo di Gabinetto alla Prefettura di Bari con incarichi di Commissario straordinario in molti Comuni e sub Commissario presso l’amministrazione Provinciale di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prefetto Forlenza lascia Rimini, guiderà la Prefettura di Bergamo. Al suo posto il vicario di Taranto

RiminiToday è in caricamento