Prende il sole completamente nudo e viene denunciato

Ha tentato di rubare alcolici per un bottino di 140 euro. Un marocchino di 34 anni è stato arrestato mercoledì pomeriggio dagli agenti della Volante della Questura di Rimini

Ha tentato di rubare alcolici per un bottino di 140 euro. Un marocchino di 34 anni è stato arrestato mercoledì pomeriggio dagli agenti della Volante della Questura di Rimini. Il fatto è avvenuto nel centro commerciale “I Malatesta”. Nel corso dei controlli, i poliziotti hanno controllato 42 mezzi e identificato 102 persone, dieci delle quali denunciate. Un marocchino di 40 anni è finito nei guai per ubriachezza molesta e clandestinità dopo un controllo alla Coop di via XXIII.

Denunciata di primo mattino anche una prostituta ungherese di 26 anni, sorpresa a prostituirsi lungo Tolemaide alle 9. Controlli anche in un residence di Miramare. Qui è stato deferito un torinese di 46 anni, che ha tentato di dileguarsi dopo non aver saldato un conto di circa 1.300 euro. Un 64enne originario della Lettonia dovrà rispondere di atti contrari alla pubblica decenza dopo esser stato “beccato” prendere il sole completamente nudo al “bagno 22”.

I controlli hanno interessato anche i parchi. Qui è stato individuato un marocchino non in regola col permesso di soggiorno. L'extracomunitario è stato accompagnato all'ufficio stranieri per la procedura di espulsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento