menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prendeva di mira le emettitrici degli autobus: stanato dalle telecamere

Da parte dell’azienda "un ringraziamento a tutte le forze dell’ordine che vigilano per la sicurezza del territorio, intervenendo tempestivamente di fronte ad azioni di microcriminalità

E’ stato arrestato nella nottata tra giovedì e venerdì, grazie alla collaborazione tra Start Romagna e le forze dell’ordine, l’autore di una serie di furti che hanno interessato per diverse notti le emettitrici presenti sui mezzi nel deposito di Rimini. Oltre al danno economico, l’azienda aveva registrato anche un danno materiale alla strumentazione dei propri mezzi. Grazie agli efficienti sistemi di videosorveglianza di Start e alla sinergia con le forze di polizia intervenute prontamente sul posto, l’autore dei furti è stato individuato e fermato questa notte impedendogli di prendere di mira altre attività economiche locali e di compiere altri colpi.

Da parte dell’azienda "un ringraziamento a tutte le forze dell’ordine che vigilano per la sicurezza del territorio, intervenendo tempestivamente di fronte ad azioni di microcriminalità. Episodi che Start Romagna, dal proprio canto, si impegna a contrastare anche attraverso la dotazione di sistemi di sicurezza e di sorveglianza atti a preservare in maniera silente e discreta il proprio patrimonio ed il servizio e la sicurezza resi ai clienti". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arco d’Augusto, storia di uno dei simboli di Rimini

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Aquila vola alla finale di MasterChef grazie al "Brain burger"

  • Sport

    Buone sensazioni per Nicolò Bulega ai test di Moto2 a Valencia

  • Cronaca

    Recuperato il corpo di una donna all'imbocco del porto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento