Prendono in affitto una casa ma è una truffa

Erano circa le 21 di giovedì, quando al centralino del 112 un riccionese ha segnalato la presenza di due sconosciuti che stavano insistentemente suonando al suo citofono senza apparente motivo

Truffa ai danni di due cittadini extracomunitari. Erano circa le 21 di giovedì, quando al centralino del 112 un riccionese ha segnalato la presenza di due sconosciuti che stavano insistentemente suonando al suo citofono senza apparente motivo. I Carabinieri hanno identificato i due stranieri, i quali si sono giustificato affermando di aver preso in affitto quell’appartamento in base a precedenti accordi presi via e-mail. I Carabinieri, compresa la truffa, hanno invitato i due a sporgere regolare denuncia a carico di ignoti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Santarcangelo piange la scomparsa della giovane mamma falciata dal suv

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Bisarca tamponata in A14 "perde" un veicolo che trasportava

Torna su
RiminiToday è in caricamento