Prendono in affitto una casa ma è una truffa

Erano circa le 21 di giovedì, quando al centralino del 112 un riccionese ha segnalato la presenza di due sconosciuti che stavano insistentemente suonando al suo citofono senza apparente motivo

Truffa ai danni di due cittadini extracomunitari. Erano circa le 21 di giovedì, quando al centralino del 112 un riccionese ha segnalato la presenza di due sconosciuti che stavano insistentemente suonando al suo citofono senza apparente motivo. I Carabinieri hanno identificato i due stranieri, i quali si sono giustificato affermando di aver preso in affitto quell’appartamento in base a precedenti accordi presi via e-mail. I Carabinieri, compresa la truffa, hanno invitato i due a sporgere regolare denuncia a carico di ignoti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbornia di San Valentino, fermata una dottoressa ubriaca fradicia alla guida: ritirate 18 patenti

  • Vasco Rossi torna a maggio in Riviera per le prove del suo nuovo tour

  • Dramma in stazione, giovane si lancia contro il treno: modifiche alla circolazione

  • Picchiata e costretta a un rapporto sessuale nel parcheggio della discoteca, il bruto arrestato

  • Avvelena il proprio cane con del topicida, il sadico proprietario denunciato

  • Macabra scoperta, ritrovato cadavere nel porto

Torna su
RiminiToday è in caricamento