Prepara cocktail ed esplode bottiglia: barista ustionata

Giovane barista si ustiona mentre prepara un cocktail. L'episodio si è consumato nella nottata tra venerdì e sabato a Santarcangelo

Giovane barista si ustiona mentre prepara un cocktail. L'episodio si è consumato nella nottata tra venerdì e sabato a Santarcangelo. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, la giovane stava maneggiando una bottiglia quando è scoppiata nel corso della preparazione di un cocktail che prevedeva l’utilizzo della fiamma viva. La ragazza si è procurata delle ustioni al braccio ed al viso.

Trasportata immediatamente all’ospedale di Cesena, successivamente è stata trasferita all'Infermi di Rimini. Sottoposta alle cure del caso, è stata dimessa con una prognosi di 20 giorni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento