Presentata la Squadra Corse Sic58 di Paolo Simoncelli, tante le novità per la stagione 2018

In Moto3 accanto al "giappo-riccionese" Tatsuki Suzuki, autore di una buona performance lo scorso anno, correrà il cattolichino Niccolò Antonelli

Parte la stagione 2018 della Sic58 Squadra Corse e il Team che porta il nome del campione di Coriano torna a Misano World Circuit, a lui intitolato, per accendere il semaforo verde. Nell’occasione diventa ufficiale il rinnovo dell’accordo di collaborazione fra la Motor Valley dell’Emilia Romagna e tutto ciò che ruota intorno all’esperienza promossa da Paolo Simoncelli, ossia offrire ai giovani piloti la possibilità di mettersi in mostra sui circuiti italiani e internazionali nelle varie competizioni alle quali partecipano: l’European Talent Cup ETC (Matteo Bertelle, Mattia Falzone e Matteo Patacca), la Moto3 Junior World Championship (Yuri Montella e Bruno Ieraci) e la Moto3 nel motomondiale (Niccolò Antonelli e Tatsuki Suzuki). Per la Motor Valley, il cui marchio verrà apposto sui mezzi di trasporto utilizzati dal team Sic58 Squadra Corse, sul sito internet www.sic58squadracorse.it e in tutta la documentazione ufficiale del team durante la sua quinta stagione nei circuiti di tutto il mondo, è l’occasione per promuovere il formidabile network di realtà connesse al motorsport che rappresenta oggi un irripetibile prodotto turistico. Il marchio Motor Valley comparirà anche sulla livrea delle moto in occasione del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini il 9 settembre 2018.

“Motor Valley è un brand d’eccellenza e un grande simbolo dell’Italian Lifestyle - dice l’Assessore regionale al Turismo Andrea Corsini - sintesi della vocazione motoristica dell’Emilia-Romagna. L’accordo con il team Sic58 Squadra Corse rappresenta un’opportunità concreta, sia in termini di awarness che di visibilità, per ribadirne la leadership nel mondo”. “Questo territorio che si fregia di essere la capitale della Riders’ Land vive sulle gesta dei suoi ambasciatori che portano nel mondo il nostro DNA – il commento di Manuela Tonini, Assessore al Turismo del Comune di Misano Adriatico – Piloti, uomini del paddock, ‘imprenditori’ come Paolo Simoncelli, tutti protagonisti eccezionali e che ci fanno capire quanto siamo fortunati a vivere in luogo come la Motor Valley. Per questo sono onorato di essere qui oggi insieme a voi”.

“Siamo felici di un connubio che sostiene i valori in cui crediamo come Team – spiega Paolo Simoncelli -  Presentarci a Misano World Circuit ha certamente un significato forte. Nel pomeriggio manderemo in pista i tre ragazzi, giovanissimi, che correranno l’European Talent Cup ETC. Ringrazio la direzione del circuito per l’opportunità e perché sul sostegno dei giovani piloti mostra sempre una sensibilità da sottolineare. Fare il mondiale è una faticaccia. Tra le più belle per fortuna. E' mettersi in gioco, è costruire un mattoncino alla volta, è rischiare tanto e noi ne sappiamo qualcosa, per semplice e pura passione. Sappiamo che vivere stando al riparo da certe situazioni, allontanandoci da uno sport pericoloso come le corse in moto non sarebbe vivere. Arrendersi per non soffrire è una filosofia che non conosciamo. Alla fine questo sport funziona come l'amore sai cosa rischi, sicuramente ti capiterà di soffrire, sai che fa parte del gioco eppure non puoi smettere di amarlo come non puoi smettere di inseguire l'amore. Quando ho iniziato questa avventura non ero così sicuro che avrei avuto tutta la forza, il coraggio e la personalità per superare l'enorme mancanza che aveva creato Marco dapprima trascinandomi nel circo del mondiale e poi abbandonandomi li. Ai primi GP ho creduto di non farcela. Poi gara dopo gara, emozione dopo emozione ho capito che anche l'adrenalina, la competizione, l'odore delle gomme mi mancavano. In fondo sono parte di una vita vissuta accanto a Marco e sulla bilancia dei pro e dei contro loro non hanno rivali. Ed eccoci qui, chi per la prima volta chi dopo tanti anni, mi avete spalleggiato quando ancora questo progetto era solo un bellissimo sogno. C'eravate quando ancora non si parlava di bilancia ma di coraggio e osare e tornare a prendersi quello che in qualche modo ci avevano strappato, ci siete oggi che si può definire rivincita. Eccoci qui siamo quelli che sanno che le cose migliori si ottengono con il massimo della passione, quella che a noi non mancherà mai".

"E' bello tornare a salire in moto - ha commentato Niccolò Antonelli. - In questa prima fase voglio solo pensare a fare bene e a divertirmi per ritrovare la serenità necessaria ad affrontare la stagione. Mi piacerebbe molto tornare a stare davanti e, quando sarò lì, lottare per andare anche oltre". "Sono felice di avere Niccolò come compagno di team - ha aggiunto Tatsuki Suzuki. - E' un pilota molto bravo e, sicuramente, ci aiuteremo l'uno con l'altro durante le qualifiche per poi combattere insieme per portare a casa risultati utili".

La Motor Valley emiliano romagnola è un grande “parco” dei motori unico al mondo, che oltre a vantare i più celebri brand motoristici (da Ferrari a Lamborghini e Maserati, passando per Dallara, Pagani e Ducati), conta quasi 200 team sportivi (tra club e scuderie), 9 musei, un circuito di 21 collezioni private, 4 autodromi, 11 kartodromi, oltre a specialisti del restauro di auto e moto d’epoca, imprese di eccellenza nel design e nella produzione di accessori, parti e componenti, nonché centri di ricerca e sviluppo. Un’offerta che è diventata un prodotto turistico, con tanti pacchetti soggiorno consultabili su www.motorvalley.com

“Stiamo lavorando per rendere sempre più numerosa la governance del prodotto Motor Valley e anche di recente si sono aggiunti nuovi protagonisti – aggiunge Andrea Albani, managing director di MWC e vicepresidente di Motor Valley – Accanto alla concretezza del prodotto turistico, autentico magnete di arrivi da tutto il mondo, vogliamo evidenziare anche la consistenza economica di una realtà che si traduce in prodotti, tecnologia, emozioni. Misano World Circuit è in particolare il luogo fisico nel quale si alimenta questa leggenda. Qui ospitiamo talenti e ne garantiamo l’espressione in sicurezza. Oggi è una giornata importante: si connettono il brand Motor Valley, il circuito intitolato a Marco Simoncelli e il Team Sic58 che manda in pista talenti eccellenti fra i quali Niccolò Antonelli, alfiere della Riders’ Land”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento