Presentato in Provincia il progetto "Impresa creativa: missione possibile"

Tra le opportunità che il progetto offre ai giovani del territorio vi è anche un concorso di idee per promuovere la costituzione di nuove imprese nei settori della cultura e della creatività

Presentato mercoledì mattina, in Provincia, il progetto "Impresa creativa: missione possibile", un articolato intervento volto a incentivare i giovani a intraprendere percorsi imprenditoriali autonomi e a facilitare l’avvio e la crescita di start up di imprese giovanili, con particolare riferimento a quelle dei settori creativi. Tra le opportunità che il progetto offre ai giovani del territorio vi è anche un concorso di idee per promuovere la costituzione di nuove imprese nei settori della cultura e della creatività. Impresa creativa: missione possibile è promosso in qualità di capo-fila dalla Provincia di Rimini – Politiche giovanili, in partenariato con il Comune di Cesena, l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, l’Unione della Romagna Faentina e la Fondazione Augusta Pini e Istituto del Buon Pastore onlus. È inoltre sostenuto da una vasta rete che comprende numerosi soggetti a diverso titolo impegnati nella promozione d’impresa, nell’animazione e nell’informazione ai giovani. Il progetto si inserisce nel quadro di Azione ProvincEgiovani, iniziativa promossa dall’Unione delle Province d’Italia e finanziata dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento