rotate-mobile
Cronaca Marina Centro / Viale Cormons

Pretende di bere al bar dell'hotel, esagitato scatena il caos e picchia una donna

La signora è stata centrata in pieno volto da un pugno che le ha spaccato la dentiera facendola rovinare a terra

Serata agitata, quella di sabato, a Marina Centro con un nigeriano 34enne che ha dato in escandescenza all'interno di un hotel di viale Cormons aggredendo una donna poi costretta a ricorrere alle cure del pronto soccorso. Dalle prime ricostruzioni pare che intorno alle 21.30 lo straniero, già noto alle forze dell'ordine, sia entrato nella struttura ricettiva e pur non essendo un ospite si è piazzato albar pretendendo che gli servissero da bere. Alle rimostranze della barista e della proprietaria il nigeriano ha iniziato a dare in escandescenza per poi prendersela con una signora che si trovava nell'albergo per far visita a un'amica. Senza che la donna avesse fatto nulla, il 34enne l'ha aggreditaa all'improvviso sferrandole un pugno alla bocca che le ha provocato la rottura della dentiera facendola poi rovinare a terra. E' scattato l'allarme che ha fatto accorrere le Volanti della polizia di Stato e l'ambulanza del 118. I sanitari hanno provveduto a medicare la ferita mentre, gli agenti, sono riusciti non senza fatica a bloccare il nigeriano che una volta ammanettato è stato portato in Questura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pretende di bere al bar dell'hotel, esagitato scatena il caos e picchia una donna

RiminiToday è in caricamento