Prevenzione della ricaduta dal fumo, al via progetto “Volersi bene.. volersi meglio”

"Volersi bene...volersi meglio". Questo il titolo del progetto regionale per la prevenzione della ricaduta dal fumo avviato a Rimini dall’UnitàOperativa Dipendenze Patologiche diretta dal dottor Edo Polidori

Il progetto si articola in incontri di Gruppo, la cui partecipazione è gratuita. E’ rivolto a ex fumatori, ovvero persone astinenti stabilmente dal fumo,  fumatori che sperimentano un'astensione dal fumo non ancora costante, o che sono attualmente in fase di ricaduta, dopo un periodo di astensione completa.

Filo conduttore degli incontri, condotti dalla dottoresse Giusy Muggeo e Lorena Rigoli , è la promozione del benessere personale e stili di vita salutari attraverso l'apprendimento di tecniche utili al miglioramento della cura della propria persona.  “Smettere di fumare – spiega la dottoressa Maria Caterina Staccioli coordinatrice del Centro Dipendenze Alcol Fumo di Rimini - non vuol dire semplicemente non accendere più una sigaretta ma implica un cambiamento profondo del funzionamento personale e dello stile di vita. Mantenere l’astensione protratta nel tempo però e i cambiamenti che ne conseguono può essere difficile tanto quanto spegnere l’ultima sigaretta. La ricaduta, così come osservato dai CAF (Centro Antifumo) resta infatti un evento molto frequente, spesso connessa alla difficoltà di gestione degli stati ansiosi e alla mancanza di strategie atte a fronteggiare eventi e cambiamenti di vita improvvisi”.

Il progetto di rete per la prevenzione e la disuassefazione dal fumo è finalizzato a creare le condizioni che consentano a ciascun partecipante di mettere a fuoco le proprie risorse non solo per fronteggiare una possibile ricaduta, ma soprattutto per promuovere il benessere personale inteso come uno stato complessivo di buona salute fisica, psichica e mentale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi fosse interessato più contattare il Centro Alcool e Fumo- Rimini via Luigi Settembrini 2. Tel: 0541-653130 (il martedì dalle ore 14 alle ore 15).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento