Meteo, l'inverno è pronto a sparare le cartucce: freddo e neve a inizio febbraio?

I modelli matematici, sia quello europeo che quello americano, avanzano l'ipotesi di una discesa di aria fredda di origine artica, che determinerà un abbassamento delle temperature ed una fase di maltempo di chiaro stampo invernale

Freddo e neve potrebbero caratterizzare le prime giornate del mese di febbraio. I modelli matematici, sia quello europeo che quello americano, avanzano l'ipotesi di una discesa di aria fredda di origine artica, che determinerà un abbassamento delle temperature ed una fase di maltempo di chiaro stampo invernale. Fino alla giornata di mercoledì il cielo si presenterà soleggiato o al più velato con tendenza però, dalla successiva giornata di giovedì, a peggioramento delle condizioni per l´arrivo di una vasta area depressionaria che si approssimerà alle Alpi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si prevedono fino al weekend condizioni più instabili con precipitazioni irregolari alternate a temporanei miglioramenti. Le precipitazioni potranno assumere carattere nevoso sui rilievi, con quota in diminuzione. La svolta è attesa nei primi giorni di febbraio, a cavallo tra il 2 e il 3, quando si verrà a creare una lacuna barica sul bacino del Mediterraneo, accompagnata da venti freddi e maltempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento