Prima lancia bottiglie contro un pub, poi prende a cazzotti un poliziotto

Alle 2 della notte tra venerdì e sabato una pattuglia della Polizia è dovuta intervenire sul lungomare sud di Rimini, dove era stato segnalato un individuo che aveva avuto la brillante idea di lanciare alcune bottiglie contro un locale della zona.

Alle 2 della notte tra venerdì e sabato un equipaggio delle Volanti della Questura di Rimini è dovuta intervenire sul lungomare sud di Rimini, dove era stato segnalato un individuo che aveva avuto la brillante idea di lanciare alcune bottiglie contro un locale della zona. Giunti sul posto, i poliziotti hanno notato un operatore alla sicurezza di un vicino pub che a fatica cercava di contenere l’individuo che, palesemente alterato e violento, aveva lanciato senza apparente motivo tali bottiglie verso il locale.

L’uomo oltre a non voler esibire un documento di identificazione agli agenti intervenuti, ha iniziato ad inveire e imprecare nei loro confronti cercando di colpire con un calcio uno dei poliziotti. L’uomo, pertanto, dopo essere stato bloccato in sicurezza, è stato portato presso gli uffici della Questura per gli accertamenti. E lì, non contento di quanto fatto fino a quel momento, con una mossa repentina e violenta si è scagliato contro uno degli operatori in servizio di vigilanza in Questura, colpendolo con due violenti cazzotti al volto e a un braccio

L’uomo pertanto, L.L. di 40 anni  è stato tratto in arresto per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale e, giudicato con rito direttissimo, il Tribunale ha convalidato l’arresto e ha disposto che l’uomo sia associato presso il carcere in via cautelare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento