Prima lo deruba, poi ci litiga: denunciato

Un autotrasportatore cinquantenne pugliese è stato denunciato domenica mattina dai Carabinieri di Santarcangelo di Romagna con l'accusa di furto aggravato

Ha derubato di 100 euro un cittadino straniero. Un autotrasportatore cinquantenne pugliese è stato denunciato domenica mattina dai Carabinieri di Santarcangelo di Romagna con l'accusa di furto aggravato. Il fatto è avvenuto in un centro agroalimentare di Viserba, in via Tolemaide. Il derubato si è subito accorto del furto, iniziando una discussione con il ladro. Sul posto, inseguito ad una segnalazione al 112, sono arrivati gli uomini dell'Arma che hanno separato i due contendenti.

Quest'ultimi si rimproveravano ancora a vicenda, tanto che i militari sono stati costretti ad accompagnare entrambi i protagonisti al comando di Santarcangelo di Romagna per gli accertamenti del caso. E' stato accertato che effettivamente il cittadino straniero era stato derubato di 100 euro dall’autotrasportatore cinquantenne originario delle Puglie per cui è stato denunciato per furto aggravato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento