Problemi alla circolazione dei treni, mattinata di passione per i pendolari

Interessata la linea Rimini-Ravenna con 4 convogli cancellati e ritardi fino ad 80 minuti

Mattinata di passione per pendolari e viaggiatori che dovevano utilizzare la linea ferroviaria Rimini-Ravenna rimasta bloccata a causa di un allarme dei sistemi di sicurezza. Il problema è iniziato intorno alle 6 di venerdì quando, i convogli ceh sono dotati di un avanzato strumento per controllare in tempo reale lo stato della circolazione e i corretti parametri di viaggio, hanno fatto scattare un allarme che ha interrotto la circolazione. Gli accertamenti tecnici da parte degli addetti, tuttavia, non hanno riscontrato problemi e, dai primi controlli, pare che il mancato "dialogo" tra la rete e i treni sia dovuto a delle cause esterne che sono in corso di verifica. Per sicurezza, tuttavia, i convogli hanno proceduto a velocità ridotta e si è reso necessario cancellare 4 corse mentre, le altre, hanno subìto ritardi fino ad 80 minuti. Solo intorno alle 8.30, accertata l'assenza di pericoli sulla linea, la situazione è lentamente ritornata alla normalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fermato tre volte in un giorno: "Voglio godermi la vita, tanto le multe non le pago"

  • Calano ulteriormente i nuovi contagi, meno ricoverati in terapia intensiva

  • Buoni spesa, come richiedere il contributo: 150 euro per ogni componente della famiglia

  • Borrelli allunga la quarantena fino al primo maggio: "Fase 2 forse dal 16"

  • Droga party nel garage per combattere la noia della quarantena

  • A spasso sulla battigia azzanna gli agenti della polizia di Stato

Torna su
RiminiToday è in caricamento