Procedono i lavori per il nuovo look della stazione di Riccione

Demolizione della pensilina del secondo marciapiede e sarà completata la nuova banchina a servizio del binario due

Nella notte fra lunedì 30 e martedì 31 maggio Rete Ferroviaria Italiana avvierà, nella stazione di Riccione, i lavori di demolizione della pensilina del secondo marciapiede. Contestualmente sarà completata la nuova banchina a servizio del binario due – dedicato ai treni in direzione Sud – che a partire dall’8 luglio accoglierà i viaggiatori con un marciapiede più alto (55 cm come da standard europeo) per facilitare l’entrata e l’uscita dai treni e una nuova pensilina in acciaio con illuminazione a led. Per demolire la vecchia pensilina RFI utilizzerà una gru da 200 tonnellate, posizionata sul piazzale lato mare. Il solaio della struttura verrà diviso in dodici sezioni, ciascuna delle quali sarà tagliata e rimossa nel corso di una notte.

Al termine di questa attività verranno rimossi i 12 pilastri di sostegno, due ogni notte. I lavori interesseranno complessivamente la fascia oraria 23.00 - 3.30, ma le attività di vera e propria demolizione della pensilina si concentreranno fra l'1.00 e le 3.30. Inizialmente le attività saranno svolte contemporaneamente a quelle di rinnovo del binario sulla tratta Riccione – Rimini (cinque notti a settimana fino a venerdì 10 giugno), per poi limitarsi a sole quattro notti a settimana, escludendo l'intero week end dal venerdì alla domenica. I lavori verranno sospesi  durante il ponte del 2 giugno, in previsione del maggior afflusso di viaggiatori.

Nella notte fra giovedì 7 e venerdì 8 luglio, infine, il secondo binario verrà spostato lato mare e avvicinato al nuovo marciapiede operativo dalla mattina stessa. Le fasi successive dei lavori prevedono: la demolizione dell’attuale secondo marciapiede e la realizzazione al suo posto del nuovo binario uno, anch’esso spostato lato mare rispetto alla posizione attuale per consentire l’ampliamento del primo marciapiede e il rinnovo della relativa pensilina. L’intervento di RFI si estenderà anche al piccolo fabbricato per l’accesso lato mare, sostituito da un nuovo ingresso che richiamerà il layout delle nuove pensiline.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La riorganizzazione degli spazi consentirà di installare due nuovi ascensori di collegamento dei binari uno e due con il sottopassaggio e di realizzare due nuove rampe (lato mare e lato monte) per facilitare ulteriormente l’accesso. Interventi puntuali interesseranno anche la facciata esterna lato monte della stazione, per una maggiore armonizzazione con le aree oggetto di rinnovo. Questi lavori consegneranno alla città di Riccione una stazione interamente riqualificata, più accessibile, confortevole e con standard di sicurezza incrementati. Condizioni che consentiranno anche di gestire eventuali maggiori volumi di traffico.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento