Processione di riparazione al Summer Pride: "Le autorità hanno patrocinato un grave scandalo"

Dopo la Processione di Riparazione al Summer Pride 2019, svoltasi a Rimini, il Comitato Beata Chiara da Rimini che ha organizzato la manifestazione esprime "il suo ringraziamento a tutti coloro che vi hanno aderito"

Dopo la Processione di Riparazione al Summer Pride 2019, svoltasi a Rimini, il Comitato Beata Chiara da Rimini che ha organizzato la manifestazione esprime "il suo ringraziamento a tutti coloro che, raccogliendo l’invito al momento di preghiera, vi hanno aderito sia prendendovi parte fisicamente sia unendovisi spiritualmente. Grazie agli ecclesiastici che hanno inviato la loro benedizione, ai laici che sono intervenuti con pubbliche prese di posizione e, non ultimo, grazie alle Forze dell’Ordine che hanno assicurato un tranquillo svolgimento della Processione" si legge in una nota del Comitato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quali benefici effetti ha prodotto questo evento? - dicono dal Comitato - innanzitutto ha reso soddisfazione a Dio, grazie all'intercessione della Sua Chiesa, per lo scandalo pubblico svoltosi di lì a poco. Inoltre è stata di monito ed esortazione all'autorità ecclesiastica locale che, per prima, avrebbe dovuto promuovere tale processione ed alle autorità civili che hanno patrocinato il grave scandalo per il quale si è voluto riparare. L'evento ha incitato i “deboli” ed i “piccoli”  a non vergognarsi di testimoniare pubblicamente la Verità della Fede ed ha edificato tutti coloro che, vedendo passare la processione per le vie della città, si sono visibilmente uniti alla preghiera"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento