menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetto “Sfide”: l’assessore Sara Visintin incontra una delegazione del Senegal

Il primo centro prepara le ragazze al lavoro di sartoria, il secondo al lavoro domestico e al settore delle pulizie, anche attraverso l’alfabetizzazione, l’educazione sanitaria, la sensibilizzazione rispetto ai diritti

Una delegazione del Senegal è stata ricevuta ieri pomeriggio in Comune dall’assessore Sara Visintin per presentare il Progetto “Sfide – Formazione, Educazione e Inserimento professionale per giovani donne nei settori Domestico e della Sartoria nella regione di Dakar”, realizzato col contributo della Regione Emilia-Romagna. Il progetto sostiene due centri di educazione e formazione professionale per giovani donne analfabete della Regione di Dakar.

Il primo centro prepara le ragazze al lavoro di sartoria, il secondo al lavoro domestico e al settore delle pulizie, anche attraverso l’alfabetizzazione, l’educazione sanitaria, la sensibilizzazione rispetto ai diritti. La delegazione era composta da Mamadou Hamoye Gueye (associazione Asdob, presidente e direttore del centro di educazione e formazione alla sartoria) e Mme Khary Diaw ep Soumane (sindacato Cnts, Responsabile del centro di accoglienza e formazione per domestiche), accompagnati da Alessandro Latini, Direttore EducAid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento