Stop alle code: una nuova rotatoria elimina il semaforo tra via Roma e via Dante

I due progetti esecutivi approvati sono stati redatti dai tecnici di Anthea (Servizio Manutenzione Strade), riprendendo le indicazioni generali riportate nel progetto preliminare redatto dalla Direzione Lavori Pubblici e Qualità Urbana del Comune di Rimini, che provvederanno anche alla Direzione Lavori

E’ al via l’intervento sull’incrocio via Roma – via Dante, uno dei principali “nodi” dell’intero progetto di fluidificazione dell’asse mediano che, iniziato nel luglio scorso, ha già visto la fine lavori per tre dei 21 interventi previsti (Via Savonarola / Via Ravegnani, Via Destra del Porto / Via Perseo, Via dei Mille / Corso Giovanni XXIII), mentre uno, quello tra Via Emilia e Via Italia, è entrato in funzione proprio nei giorni scorsi pur essendo ancora in fase di completamento.

La Giunta comunale ha infatti approvato il progetto esecutivo dell’intervento che, attraverso la realizzazione di una nuova rotatoria, eliminerà l’attuale semaforo che regola i flussi dei veicoli e dei pedoni, in ingresso ed in uscita dalla stazione ferroviaria, dal centro storico della città e dalla zona mare; un punto strategico della viabilità cittadina per essere punto di passaggio di un’ampia tipologia di veicoli (dalle auto ai camion, motocicli e biciclette, mezzi del trasporto pubblico) ma anche da consistenti flussi di pedoni.

Ma oltre a questo la Giunta ha approvato anche il progetto esecutivo per l’intervento sull’incrocio via Roma – via Gambalunga, un intervento complementare che per quest’incrocio prevede la dismissione dell’impianto semaforico, che verrà totalmente rimosso, sostituito dall’obbligo di svolta a destra per i veicoli che dalla via Gambalunga si immetteranno sulla via Roma. Come si ricorderà infatti obiettivo dell’intero intervento di fluidificazione sull’asse mediano è quello di aumentare oltre alla fluidità del traffico, la sicurezza attraverso una nuova regolamentazione degli incroci.

Incrocio 9 – Via Roma / Via Dante - La nuova rotatoria che sarà realizzata tra via Roma – via Dante avrà un diametro di 25 metri con un anello sormontabile pavimentato con cubetti di porfido e un’aiuola centrale con prato e fiori stagionali, perimetrata da cordoli in cemento bianco e graniglia levigata, del diametro di 6. La corsia più ampia sarà quella in uscita su via Dante, in direzione della stazione ferroviaria, in quanto interessata dal flusso di un consistente numero di mezzi del trasporto pubblico e dalle principali fermate degli autobus. L’ingresso in rotatoria della via Roma in direzione nord è l’unico strutturato con due corsie separate così da affiancare i veicoli che procederanno verso la stazione ferroviaria con quelli che continueranno invece a percorrere la via Roma. Le carreggiate stradali a ridosso della nuova rotatoria verranno completamente riasfaltate, previa fresatura della pavimentazione esistente e bonifica delle parti più deteriorate.

Attorno alla nuova rotatoria verrà data continuità agli percorsi pedonali esistenti sui marciapiedi, mentre una particolare attenzione progettuale è stata data alla realizzazione degli attraversamenti pedonali con l’obiettivo di aumentarne la sicurezza. Per questo i nuovi attraversamenti verranno non solo arretrati rispetto agli attuali, ma anche rialzati di 5 cm. e colorati di rosso. Anche la velocità non potrà essere superiore ai 30 Km/h. Anche le aiuole a verde verranno profondamente ridisegnate. In particolare si interverrà sull’aiuola lato mare della Via Roma dove è previsto lo spostamento di alcuni alberi di Lagerstroemia e la messa a dimora di nuovi esemplari mentre nell’aiuola centrale della nuova rotatoria verranno collocate delle fioriture stagionali. Il progetto, dal costo di 234mila euro, prevede anche la realizzazione delle opere murarie di un nuovo tratto di linea per la pubblica illuminazione. Al servizio della nuova rotatoria, infatti, saranno collocati quattro nuovi punti luce, a cui se ne aggiungeranno altri tre per meglio illuminare via Dante. Anche il perimetrale dell’aiuola centrale della nuova rotatoria verrà illuminato, con un sistema indiretto a LED tipo “flexi strip-led”.

Incrocio 8 – Via Roma / Via Gambalunga - Solo al termine dell’intervento su questo incrocio sarà possibile dar avvio a quello previsto tra via Roma e via Gambalunga. Un intervento di fluidificazione del traffico meno complesso che, in sintesi, avrà il compito di dismettere l’attuale impianto semaforico, che verrà totalmente rimosso, sostituito dall’obbligo di svolta a destra per i veicoli che dalla via Gambalunga si immetteranno sulla via Roma. Analogamente, l’obbligo di svolta a destra sarà istituito anche negli incroci della via Roma con la via Tonti e di via XXII Giugno, affinché tutto questo tratto dell’asse mediano non abbia “svolte a sinistra”, che si evidenziano come punti di criticità, sia sotto l’aspetto della pericolosità che della fluidificazione del traffico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel solo incrocio di via Gambalunga, l’obbligo di svolta a destra sarà “rafforzato”, dalla realizzazione di un’aiuola spartitraffico centrale nel tratto della via Roma prospiciente l’incrocio, che renderà ulteriormente “visibile” l’impossibilità di oltrepassare la mezzeria della via. Un’aiuola spartitraffico che, rialzata rispetto al piano stradale e dotata di un lampeggio luminoso, avrà la funzione di rendere più sicuro l’attraversamento di via Roma da parte dei pedoni. I due progetti esecutivi approvati sono stati redatti dai tecnici di Anthea (Servizio Manutenzione Strade), riprendendo le indicazioni generali riportate nel progetto preliminare redatto dalla Direzione Lavori Pubblici e Qualità Urbana del Comune di Rimini, che provvederanno anche alla Direzione Lavori.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento