Prolungamento del porto di Cattolica, arriva l'ordinanza della Guardia Costiera

Disciplinati gli accessi all'area dei lavori per mettere in sicurezza la zona del cantiere

Con l'approssimarsi dell'inizio dei lavori per il prolungamento del porto di Cattolica, la Guardia Costiera ha emesso un'ordinaza che disicplina gli accessi all'area interessata. L'interdizione, inerente al molo di levante, riguarda si al navigazione che l'accesso ad alcuni tratti della banchina ai fini della viabilità. L'ordinanza entra in vigore il 23 novembre e sarà attiva fino alla fine dei lavori previsti per il 29 maggio 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento