Pronta ad entrare in funzione la nuova rotatoria a forma di clessidra

Il semaforo all'intersezione con le vie Flaminia Conca – Carlo Alberto Dalla Chiesa – viale Della Repubblica si spegnerà venerdì 28 luglio

Sarà nelle prime ore della mattinata di venerdì 28 luglio che il semaforo all'intersezione con le vie Flaminia Conca – Carlo Alberto Dalla Chiesa – viale Della Repubblica sarà definitivamente spento sostituito dall’entrata in funzione della nuova rotatoria i cui lavori di realizzazione sono in corso dalla seconda metà del mese di marzo. In linea coi tempi programmati si stanno infatti completando gli ultimi interventi che permetteranno la messa in pensione dell’impianto semaforico di uno dei punti strategici della viabilità cittadina, sostituito da una nuova rotatoria.

Dalle ore 9 circa, infatti, con l’ausilio degli operatori della Polizia municipale sarà montata ed entrerà in funzione la nuova rotatoria nella sua fase provvisoria. Una nuova struttura caratterizzata da una forma insolita e costituita da una corona centrale sormontabile e di un’aiuola insormontabile interna. La corona della rotatoria sarà composta da due corsie di 3 metri e mezzo ciascuna per una larghezza complessiva di 7 metri. L’aiuola centrale sarà delimitata da cordoli in cemento illuminati con un sistema indiretto a led per accrescere la sicurezza. La corona sormontabile verrà pavimentata con cubetti di porfido, mentre il diametro esterno della rotatoria avrà una dimensione variabile tra i 38 metri a 32 circa. Il diametro della rotatoria è infatti il massimo realizzabile in base agli spazi necessari e le corsie di svolta sono state dimensionate cercando di agevolare al meglio la svolta dei mezzi del Tpl.

Con la realizzazione della nuova rotatoria tra le vie Flaminia Conca – Carlo Alberto Dalla Chiesa – viale Della Repubblica si interviene così su uno dei nodi più delicati della rete stradale cittadina compresa tra la via Flaminia e la nuova Circonvallazione con l’obiettivo di accrescerne oltre alla sicurezza la scorrevolezza. L’incrocio è infatti lo snodo scambiatore sia per accedere alla zona centro-mare, specie per i veicoli in uscita dall'autostrada, che per portarsi verso le zone esterne al centro città gravitanti su via Montescudo e via Coriano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento