Pronti ad entrare in funzione 10 nuovi autovelox fissi

Completato il montaggio della relativa segnaletica complementare, pronti a stangare chi spinge troppo sull'acceleratore

E’ terminata ieri pomeriggio l’installazione dei 10 dissuasori di velocità per l’accertamento della velocità in modo temporaneo all'interno della rete viaria comunale.  Conclusi i lavori del posizionamento dei vani tecnici su dieci strade riminesi, si concluderà oggi anche il montaggio della relativa segnaletica complementare, così come richiesto dalla normativa, come i segnali di preavviso posti a 80 mt dal manufatto o di “limite max di velocità 50 km/h”. Una disposizione prevista dall’ordinanza, entrata in vigore lo scorso dicembre, che autorizzava la messa in opera delle strutture su cui sono stati montati i cosiddetti “box arancioni”, che ospiteranno, secondo una turnazione programmato dalla Polizia Locale, la strumentazione per la rilevazione della velocità.

Le vie coinvolte in cui sono stati installati i dissuasori sono: via Coriano (SP 31) direzione marcia mare/monte prossimità cv113, via Coriano (SP31) direzione marcia monte/mare prossimità cv 217, via San Salvatore direzione Ancona/Ravenna prossimità cv 83, via San Salvatore direzione Ravenna/Ancona prossimità cv 18; via Marecchiese (SP 258-R) direzione marcia mare/monte prossimità via Mavoncello, via Marecchiese (SP 258-R) direzione marcia monte/mare prossimità cv 354, via Ugo Bassi direzione Ravenna/Ancona prossimità ingresso parcheggio nuova questura, via Ambrosoli direzione Ravenna/Ancona prossimità Fiabilandia lato monte, via Melucci direzione Ancona/Ravenna prossimità via Campanella lato mare, via Emilia direzione monte/mare prossimità cv 80.

municipale autovelox 02-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come noto la nuova strumentazione andrà ad affiancare l’azione, che in maniera diversa, le pattuglie della Polizia locale riminese stanno svolgendo sulle strade cittadine per il rispetto delle regole stradali ed in particolare della velocità. Si tratta infatti di un metodo di prevenzione e di contrasto delle violazioni al Codice della Strada che consiste nel posizionamento temporaneo su strada della strumentazione per la rilevazione della velocità all’interno di un box. Dentro a questi armadietti, di colore arancione, la Polizia Locale potrà installare, volta per volta, a secondo delle condizioni e delle necessità legate al traffico, una specifica apparecchiatura di telelaser in dotazione ai vigili, che permetterà di misurare le velocità dei veicoli, come se fosse un autovelox fisso. Un metodo di rilevazione della velocità, utilizzato con la presenza di un agente Polizia locale per la verifica sul posto delle funzionalità dell’apparecchio, con il quale, a partire dalla prossima settimana, gli agenti garantiranno, maggiore sicurezza su alcune delle strade cittadine più trafficate,  dove è necessario ridurre la velocità dei veicoli per ridurre i rischi legati agli incidenti stradali, causati per la maggior parte dei casi proprio dall'eccesso di velocità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento