rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca

Prosegue deciso il calo delle nuove positività al Covid, in una settimana 4 decessi nel riminese

In Emilia-Romagna: dal 13 al 19 gennaio registrati 3.255 nuovi casi e oltre 9.200 guariti, il 91% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi

In costante calo il numero dei positivi al Covid nella Provincia di Rimini. Nell'ultima settimana si sono registrati complessivamente 250 positività contro le 438 dell'ultima rilevazione. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus in Emilia-Romagna si sono registrati 2.123.098 casi di positività, 3.255 in più rispetto alla settimana precedente, su un totale di 38.299 tamponi eseguiti negli ultimi 7 giorni, di cui 12.175 molecolari e 26.124 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è dell’8,5%. L’età media dei nuovi positivi è di 55,5 anni. Questi i dati relativi alla settimana dal 13 al 19 gennaio, aggiornati alle ore 10 di ieri, giovedì 19, come richiesto dal ministero della Salute.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 32 (-8 rispetto alla settimana precedente, -20%). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 878 (-223 rispetto alla settimana precedente, -20,3%). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (-1 rispetto alla settimana precedente), 1 a Parma (-1), 2 a Reggio Emilia (invariato), 6 a Modena (+1), 9 a Bologna (-2), 3 nel Circondario Imolese (-2), 3 a Ferrara (-2), 4 a Ravenna (+1), 1 a Forlì (invariato); 2 a Rimini (-1). Nessun ricovero a Cesena (-1 rispetto alla settimana precedente).

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 642 nuovi casi nell’ultima settimana (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 429.818), seguita da Modena (442 su 318.751), Reggio Emilia (396 su 243.619) e Ravenna (371 su 201.374); poi Parma (295 su 182.475) e Ferrara (295 su 158.162), Rimini (250 su 194.180); quindi Forlì (179 su 99.222), Piacenza (152 su 112.044) e Cesena (141 su 118.248); infine il Circondario imolese con 92 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 65.205. I casi attivi, cioè i malati effettivi sono 10.661 (-6.050). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 9.701 (-5.819), il 91% del totale dei casi attivi.

Le persone complessivamente guarite sono 9.255 in più rispetto alla settimana precedente e raggiungono quota 2.093.351. Purtroppo, si registrano 48 decessi: 3 in provincia di Piacenza; 2 in provincia di Parma; 2 in provincia di Reggio Emilia; 8 in provincia di Modena; 15 in provincia di Bologna; 10 in provincia di Ferrara; 1 in provincia di Ravenna; 3 in provincia di Forlì-Cesena; 4 in provincia di Rimini. Nessun decesso nel Circondario Imolese. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 19.136.

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 di oggi, venerdì 20 gennaio, sono state somministrate complessivamente 11.262.527 dosi; sul totale sono 3.805.258 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,7%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.989.302.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prosegue deciso il calo delle nuove positività al Covid, in una settimana 4 decessi nel riminese

RiminiToday è in caricamento