Prostituzione, altre quattro "lucciole" denunciate

Nuovi controlli antiprostituzione degli agenti della Volante della Questura di Rimini. I poliziotti, nel corso di un servizio di pattugliamento svolto giovedì notte, hanno controllato in viale Regina Elena quattro giovani romene

Nuovi controlli antiprostituzione degli agenti della Volante della Questura di Rimini. I poliziotti, nel corso di un servizio di pattugliamento svolto giovedì notte, hanno controllato in viale Regina Elena quattro giovani romene. Le “lucciole” sono state denunciate a piede libero perché sono risultate inottemperanti al decreto di foglio di via firmato dal Questore di Rimini e per inosservanza all’ordinanza del sindaco Andrea Gnassi che vieta la prostituzione sulla pubblica via.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento