rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Protesta dei sindaci sulla banda ultra larga, Open Fiber: "Ritardi dovuti a pandemia, materie prime e alluvione"

“Prestiamo grande attenzione alla nota in merito all’avanzamento del Piano Bul da parte di Open Fiber nella provincia" si legge in una nota

Arriva pronta la replica di Open Fiber in merito al comunicato congiunto firmato da alcuni sindaci della Provincia di Rimini, dal Presidente dell’Unione dei Comuni Valconca e dal Presidente della Provincia di Rimini sullo stato di avanzamento dei lavori da parte dell'azienda nella provincia riminese per quanto riguarda la rete internet ad alta velocità.
 
“Prestiamo grande attenzione alla nota in merito all’avanzamento del Piano Bul da parte di Open Fiber nella provincia. Non entriamo nel merito dei singoli comuni citati, che saranno discusse ai tavoli tecnici con le rispettive amministrazioni locali, ci limitiamo a evidenziare che su 19 comuni del Piano Bul nella provincia di Rimini il servizio è già disponibile in 16 per un totale di circa 18 mila unità immobiliari collegate" si legge nella nota di Open Fiber

" Non nascondiamo che ci sono stati alcuni ritardi e criticità legati principalmente agli eventi di questi ultimi anni: blocchi a causa della pandemia, carenza delle materie prime legate alla situazione internazionale, carenza di manodopera generalizzata, criticità legate ad alcune imprese sul territorio e, infine, l'alluvione che ha colpito la Romagna. Nonostante questo Open Fiber è sempre stata ed è disponibile al confronto con le Amministrazioni Locali per trovare le soluzioni migliori al fine di portare a termine il Piano Bul, che è una priorità per l'azienda" continua la nota

"Ci scusiamo per i disagi che inevitabilmente comporta un piano infrastrutturale di tale complessità e dimensioni da non aver eguali in Europa, e rinnoviamo la disponibilità al dialogo e alla collaborazione nell'ottica di risolvere le criticità nel più breve tempo possibile. Le persone che ogni giorno contribuiscono con passione al grande progetto di Open Fiber sono consapevoli dell'enorme valenza sociale ed economica che un'infrastruttura di telecomunicazioni ultraveloce rappresenta per il Paese” concludono da Open Fiber

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta dei sindaci sulla banda ultra larga, Open Fiber: "Ritardi dovuti a pandemia, materie prime e alluvione"

RiminiToday è in caricamento