rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca

Pugni e insulti alla moglie, noto professionista denunciato e allontanato dall'abitazione coniugale

Solo dopo l'ultimo episodio di violenze la vittima ha trovato il coraggio di raccontare la vita d'inferno a cui era sottoposta coi maltrattamenti che andavano avanti dal 2015

Dopo anni di maltrattamenti, violenze e sopprusi la moglie ha trovato il coraggio di denunciare il marito che su ordinanza del gip del Tribunale di Rimini Manuel Bianchi è stato allontanato dall'abitazione di famiglia. A dover fare le valige è stato un commercialista riminese 59enne che, oltre a non potersi più avvicinare alla donna, agli altri famigliari e comunicare con lei, è stato anche indagato per maltrattamenti in famiglia e lesioni. La goccia che ha fatto traboccare il vaso, dopo 25 anni di matrimonio, è avvenuta lo scorso 17 novembre quando al culmine di una sfuriata dell'uomo sono arrivate una serie di perocsse che hanno costretto la vittima a scappare in strada per evitare il peggio e chiedere aiuto. Allarmati per le urla, i vicini hanno chiamato i carabinieri e sul posto era intervenuta anche un'ambulanza del 118. I militari dell'Arma, saliti nell'appartamento, avevano trovato la casa a soqquadro ma nessuna traccia del professionista che nel frattempo si era allontanato. 

La donna, dopo essere stata medicata, si era presentata in caserma per denunciare il 59enne e come un fiume in piena aveva raccontato anni di sopprusi e violenze accompagnati dalle cartelle cliniche dei ricoveri in pronto soccorso per le lesioni subìte. Maltrattamenti che, a partire dal 2015, si erano fatti sempre più violenti con la vittima che temendo per la sua incolumità negli ultimi termpi si era anche rivolta all'associazione "Rompi il silenzio". Una mole di documenti che ha portato il sostituto procuratore Annamaria Galluccio a richiedere il provvedimento restrittivo. WCrediamo che sia giusto fare il possibile per andare fino in fondo alla questione - ha detto l'avvocato Piero Venturi del Foro di Rimini, legale della donna -. Oggi ci sono molti strumenti, come il cosiddetto 'Codice Rossò che permette di agire in caso di violenza sulle donne e maltrattamento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugni e insulti alla moglie, noto professionista denunciato e allontanato dall'abitazione coniugale

RiminiToday è in caricamento