"Puliamo il mondo" a cominciare dagli argini del Rio Marano

Anche quest' anno il Comune di Riccione aderisce all’iniziativa di sensibilizzazione ecologica "Puliamo il Mondo" dedicando un pomeriggio di lavoro

Foto di repertorio

Anche quest' anno il Comune di Riccione, Assessorati all'Ambiente, alla Protezione Civile e ai Centri di Buon Vicinato, in collaborazione con Legambiente Rimini, le Guardie Ecologiche Volontarie, l’Associazione Protezione Civile "Arcione" aderisce all’iniziativa di sensibilizzazione ecologica "Puliamo il Mondo" dedicando un pomeriggio di lavoro, quello di sabato a partire dalle ore 15, alla pulizia dell'asta fluviale del Parco pubblico urbano Foce del Marano.

Questo il programma:
ore 15: ritrovo dei partecipanti e formazione dei gruppi, presso il parcheggio di Via Pirandello, in prossimità del ponte pedonale di legno;
ore 15.30: inizio operazioni di pulizia lungo le sponde del Rio Marano;
ore 17.30 rientro al parcheggio, per una merenda offerta dal Panificio Bianchi e da Partesa Romagna s.r.l. di Riccione, sponsor  dell’iniziativa.

Sono invitati i cittadini di tutte le età, ragazzi, bambini e le loro famiglie. Il materiale per la pulizia (sacchi, guanti, pinze, ecc) sarà fornito dall'organizzazione. Si consiglia di indossare abiti e calzature comode. Il supporto tecnico è offerto da Geat Riccione e Hera Ambiente Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento