Pullman appena acquistato pizzicato a circolare con targa irregolare

Il mezzo, del valore di 100mila euro, è stato sequestrato dagli agenti della polizia Stradale di Rimini

Foto archivio

I controlli della polizia Stradale hanno permesso di pizzicare un pullman che circolava con una targa irregolare. Gli agenti, nel pomeriggio di martedì lungo la Statale 16 Adriatica, erano impegnati a garantire la sicurezza per il passaggio del Presidente della Repubblica di ritorno dalla Fiera di Rimini quando la loro attenzione è stata attirata da un pullman Mercedes Sprinter-Spica sul quale era stata montata una targa di prova spagnola. Al conducente, un 46enne, è stato intimato l'alt e, nel corso degli accertamenti, è emerso che la targa era irregolare in quanto non vi sono accordi in questo senso tra Italia e Spagna. Il pullman, appena comprato e del valore di 100mila euro, è stato sottoposto a sequestro amministrativo ai fini della confisca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento