rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca

Pullman scassato e senza dispositivi di protezione, la gita scolastica bloccata dalla Stradale

Durante i controlli gli agenti hanno rilevato numerose irregolarità, i 48 alunni e i 4 accompagnatori ripartiti con un mezzo sostitutivo

Brutta avventura per 48 alunni e 4 accompagnatori che, in gita scolastica a Rimini, hanno rischiato di rimanere bloccati in città. La scolaresca, proveniente da un istituto della provincia di Napoli, dopo alcuni giorni trascorsi in Riviera sarebbe dovuta ripartire nella giornata di mercoledì quando il pullman è stato ispezionato dagli agenti della Polizia Stradale nell'ambito degli accertamenti sulla sicurezza dei trasporti delle gite scolastiche. Nel corso del controllo sono emerse diverse irregolarità e, in particolare, l'inefficenza di numerose cinture di sicurezza e constato come le prime due file dei sedili non erano assicurate al telaio del mezzo. Al termine dell'ispezione al conducente del pullman sono state contestate 9 violazioni al Codice della Strada, per un totale di 400 euro, e il taglio di 40 punti dalla patente di guida oltre allo stop forzato. Alla luce di quanto accaduto, la scolaresca non ha potuto far altro che richiedere un mezzo sostitutivo per fare rientro a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pullman scassato e senza dispositivi di protezione, la gita scolastica bloccata dalla Stradale

RiminiToday è in caricamento