Quaranta chili di hashish nel garage, due arresti per spaccio

Due arresti e ben quaranta chili di hashish sequestrati. E’ questo il bilancio di un’operazione antidroga svolta dai Carabinieri di Bellaria, Savignano e Cesenatico

Due arresti e ben quaranta chili di hashish sequestrati. E’ questo il bilancio di un’operazione antidroga svolta dai Carabinieri di Bellaria, Savignano e Cesenatico. In manette sono finiti un 33enne originario di Soresina ed un 42enne di Andremo (Lecce). I militari, nel corso della perquisizione domiciliare a casa del primo, hanno trovato 80 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle singole dosi.

Subito dopo, sviluppando alcune acquisizioni informative, i militari si sono presentati nell’abitazione del 42enne originario della provincia di Lecce, rinvenendo e sequestrando, 39,40 chili di hashish, confezionati in 40 panetti da un chilo, occultati nel garage pertinente all’appartamento. I due spacciatori si trovano detenuti al carcere di Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento