Questa volta i ladri scappano a mani vuote

E' successo domenica sera, intorno alle 18.30, in via Valverde, a Rimini. Secondo quanto ricostruito dagli uomini della Volante della locale Questura, i banditi sono entrati in casa forzando la finestra della cucina

“Topi” d'appartamento costretti alla fuga a mani vuote. E' successo domenica sera, intorno alle 18.30, in via Valverde, a Rimini. Secondo quanto ricostruito dagli uomini della Volante della locale Questura, i banditi sono entrati in casa forzando la finestra della cucina. Dopodichè hanno manomesso l'allarme, ma la mossa non è stata particolarmente efficace poiché il sistema ha inviato al padrone di casa e al 113 la segnalazione di “allarme intrusione”.

I ladri, prima dell'arrivo delle forze dell'ordine, hanno avuto comunque il tempo di rovistare tra le stanze da letto e il garage, scappando però a mani vuote.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento