Raccontare Misano con un 'click': al via un concorso fotografico

Raccontare Misano con un 'click' è l'obiettivo del Concorso fotografico indetto per il secondo anno consecutivo dal Comitato di frazione di Misano Monte

Raccontare Misano con un 'click' è l'obiettivo del Concorso fotografico indetto per il secondo anno consecutivo dal Comitato di frazione di Misano Monte in collaborazione con il Circolo Fotografico di Misano Monte e patrocinato dal Comune di Misano. Il tema è Misano Adriatico in tutti i suoi aspetti: scorci, cittadini, frazioni del territorio, paesaggi, scene di vita quotidiana, tipicità manifestazioni che lo contraddistinguono.

Il concorso fotografico è aperto a tutti, la quota di partecipazione è di 5 euro. La scadenza del concorso è fissata alle ore 12 di sabato 6 luglio, saranno premiate le 3 migliori fotografie, selezionate da una giuria di esperti, mentre sarà dedicato un premio speciale alla fotografia che sarà più votata su Facebook, per vincere servirà il numero maggiore di 'Mi piace' sulla pagina del Circolo fotografico.

Al primo classificato andrà un Tablet Trevi 9, al secondo una Sport Hd camera Trevi, al terzo un Box soggiorno per 2 persone in hotel a 3/4 stelle in una città italiana. Il premio 'Mi piace' Facebook prevede l'omaggio per 200 stampe presso Foto Speed Riccione. La premiazione si svolgerà sabato 13 luglio in piazza Castello a Misano Monte. Per informazioni pluriboy@hotmail.com - 3472512600 danina11bologna@gmail.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento