Raffica di furti nelle camere dell'hotel, ladra in fuga sveglia l'intera struttura

Fatale alla malvivente l'ultimo colpo, ricco bottino di Rolex, portafogli e oggetti di valore

L'ultimo furto è stato fatale alla ladra 36enne che, ospite in un 4 stelle della Riviera, aveva approfittato della vacanza per svaligiare le stanze della struttura. La donna, una calabrese, agiva nel cuore della notte e, incurante di tutto, si introduceva nelle camere per far man bassa di quanto di prezioso trovava a portata di mano. Rolex, portafogli e gioielli erano già spariti da quattro stanze ma, l'ultimo colpo, ha visto la 36enne infilarsi in una stanza dove gli ospiti stavano dormendo. Svegliati di soprassalto, hanno dato l'allarme svegliando tutto l'albergo e mettendo in fuga la ladra. Sul posto è accorsa una pattuglia della polizia di Stato che ha iniziato le ricerche della malvivente fino ad individuare la calabrese. Dalle perquisizioni, nella valigia della donna è stata trovata la refurtiva, contanti, borselli, portafogli e anche un prezioso orologio Rolex, che hanno fatto scattare nei suoi confronti una denucia per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento