Cronaca

Raffica di furti, per il malvivente si aprono le porte del carcere

Eseguita all'alba di martedì dai carabinieri di Rimini un'ordinanza di custodia cautelare

E' stato arrestato all'alba di martedì, in seguito a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, un riminese 32enne ritenuto essere l'autore di una serie di furti. Il ragazzo, in seguito a varie denunce sporte dalle vittime, è accusato di aver rubato una bici, lo scorso 19 aprile, di proprietà di un turista. Il giorno successivo, con la complicità di una donna ancora in corso di identificazione, si era impossessato del portafoglio di una cameriera custodito dietro il bancone di un locale bar. Il 20 luglio, invece, aveva strappato la borsetta a una turista inglese che stava camminando nei pressi del sottopassaggio di via Coletti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di furti, per il malvivente si aprono le porte del carcere

RiminiToday è in caricamento