Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Raffica di pusher in manette al Music Inside Festival, spacciavano anche il sale

Gli spazi della Fiera di Rimini presidiati dal personale della polizia di Stato, numerosi sequestri di stupefacenti

E' di 7 arresti e 5 deunce a piede libero il bilancio dei controlli della polizia di Stato al Music Inside Festival di Rimini, l'evento musicale che si è tenuto nei padiglioni della Fiera, e che ha visto un 20enne bolognese finire in overdose per un mix si alcol, farmaci e stupefacenti. Nelle tasche del ragazzo soccorso dal personale della Croce Rossa, che aveva allestito un'ospedale da campo all'interno dei capannoni, sono state trovate diverse dosi di Mdma. Nella notte tra il 30 aprile e il 1 maggio, il personale della Questura ha presidiato l'evento che ha rchiamato 5mila giovani e, tra questi, diversi pusher e malviventi. Tra gli arrestati tre giovani peruviani, tra i 19 e i 21 anni, per borseggio e furto mentre altri quattro, tra i 18 e i 25 anni originari di Caserta, Teramo, Milano e Cosenza, per spaccio di sostanze stupefacenti. Segnalate amministrativamente per consumo di droga 5 persone tutte di età compresa tra i 19 e i 30 anni provenienti da diverse parti di Italia. Tra gli 'ospiti' della serata i poliziotti hanno pure scoperto i truffatori dello spaccio coloro che hanno venduto agli ignari spettatori dell'evento musicale che cercavano di rifornirsi di droga anche granelli di sale o altra sostanza innocua. Infine un altro ragazzo di 26 anni è stato denunciato per spaccio di sostanza stupefacente, un uomo per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e un 26enne residente in provincia di Lucca per spendita di monete falsificate perchè durante la manifestazione all'interno della fiera consegnava alla cassiera della cassa al fine di ricaricare la propria tessera per le consumazione una banconota di 20 euro palesemente contraffatta. L’attività antidroga ha permessodi sequestrare qualsiasi tipo di sostanza stupefacente. Complessivamente infatti i poliziotti hanno sequestrato oltre 42 grammi di marijuana e altrettanto quantitativo di hashish, quasi 10 grammi di ectasy e 10 grammi di ketamina, oltre 10 grammi di cocaina, 5 grammi di metamfetamina,  una ventina di spinelli e quasi un grammo di oppio, sostanza stupefacente già suddivisa in dosi, pronte per essere vendute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di pusher in manette al Music Inside Festival, spacciavano anche il sale

RiminiToday è in caricamento