rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Cronaca

Raffica di patenti ritirate, un uomo alla guida ubriaco aveva il documento sospeso da 3 anni

Positivi all’alcol test anche il conducente di un monopattino e 2 minorenni che vedranno la petente dell’auto a 23 anni

Sono stati circa 60 i veicoli fermati dalla Polizia locale in due differenti posti di controllo - organizzati dalla squadra giudiziaria con 6 agenti in abiti civili e 2 auto ‘civette’ -  nelle 2 notti consecutive di sabato e domenica scorsa. Due posti di controllo diversi, entrambi nella zona di Marina Centro a Piazzale Boscovich, nei quali i conducenti dei veicoli sono stati sottoposti alla prova dell’etilometro, al fine di garantire la sicurezza della strada per la prevenzione degli incidenti causati da chi si mette al volante dopo aver alzato un po troppo il gomito.

Controlli che hanno consentito di sanzionare 26 conducenti di veicoli sorpresi con un tasso alcolemico superiore a quello consentito, ai quali è stata sospesa anche la patente di guida. Tra questi ce ne sono stati 14 che, oltre al ritiro della patente si sono visti notificare la sola sanzione amministrativa di 544 euro. Mentre altri 12 hanno dovuto affrontare le conseguenze ben più gravi della sanzione prevista dall’art 186 del CdS, avendo fatto registrare all’apparecchio un tasso alcolemico tra lo 0,8 e 1,5 g/l. Violazione per la quale la denuncia panale può portare anche alle conseguenze dei lavori di pubblica utilità e alla sospensione del titolo di guida, ancora più seria, dai sei mesi a un anno.

Sempre troppi sono i conducenti neopatentati che vanno incontro a rischi spesso anche superiori. Tra i 3 sorpresi con un tasso alcolemico superiore allo zero, 2 erano minorenni alla guida di motociclo. Uno di loro se l’è cavata con la sola sanzione amministrative e una segnalazione alla Prefettura, mente una ragazza - sorpresa con un tasso pari a 1,15 g/l - dovrà affrontare le conseguenze di una denuncia al Tribunale dei Minori di Bologna, oltre all’aggravante prevista dal codice, per la violazione commessa nelle ore notturne. Entrambi corrono il rischio di ottenere la partente di guida quando compiranno 23 anni.

Sanzionato anche un automobilista che guidava ubriaco senza avere la patente con sé,  perché sospesa da quasi tre anni. L’uomo che aveva tentato di parcheggiare l’auto alla vista del posto di controllo è stato fermato e controllato. Per lui, positivo all’etilometro, il rischio della revoca del titolo di guida.

Fermato anche un conducente di un monopattino, che ha fatto registrare il valore più alto con un tasso alcolemico pari a 1,60 g/l. Violazione che in questo caso non comporta nessun ritiro di patente di guida, ma la procedura penale come negli altri casi di superamento della soglia stabilita dal codice e fissata a 0,80 g/l.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di patenti ritirate, un uomo alla guida ubriaco aveva il documento sospeso da 3 anni

RiminiToday è in caricamento