Ragazzini finiscono nei guai per una cuffia per ipod e gel per capelli

Ancora minori nei guai con la giustizia. I Carabinieri di Viserba hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato un 16enne ed un 17enne per aver rubato una cuffia per IPOD ed una confezione di gel per capelli

Ancora minori nei guai con la giustizia. I Carabinieri di Viserba hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato un 16enne ed un 17enne per aver rubato in un centro commerciale una cuffia per IPOD ed una confezione di gel per capelli, del valore di circa 30 euro, che avevano nascosto nelle loro tasche.

La refurtiva è stata restituita all’avente diritto. I minorenni sono stat affidati ai rispetti genitori, arrivati in caserma. I familiari, molto mortificati, hanno chiesto scusa, offrendosi anche di pagare i prodotti rubati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento