L'imprenditore e la moglie si ritrovano in casa 4 banditi: picchiati e rapinati

Il bottino è in via di quantificazione.  L’anziano è stato quindi immediatamente soccorso dall’ambulanza del 118, ha riportato ferite giudicate di media gravità dal personale delle emergenze giunto sul posto

Era uscito da casa per un’attività usuale, come può essere mettere la macchina in garage la sera. Ma fuori dalla porta ha trovato ad attenderlo un gruppo di banditi. E’ iniziata così una paurosa rapina che si è verificata nella serata di sabato in una villetta di Marebello. Intorno alle 21 una banda formata da 4 soggetti incappucciati ha teso l’agguato ad un imprenditore di 68 anni subito fuori casa sua, in via Enna al civico 5.

Dopo averlo aggredito, l’hanno trascinato all’interno della sua stessa casa, in cui si trovava la moglie. I malviventi hanno legato la moglie ma, il 68enne, ha cercato di opporre resistenza ed è stato malmenato dai banditi.Immobilizzato anche l'uomo i rapinatori, pare con accento dell'est Europa, hanno iniziato a svaligiare la casa impossessandosi di 3mila euro in contanti e monili d'oro il cui valore è ancora da quantificare. Una volta ottenuto il malloppo, la banda è fuggita facendo perdere le proprie tracce mentre la moglie della vittima, riuscitasi a liberare dai legacci, ha dato l'allarme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In via Enna sono accorse le Volanti della polizia di Stato e un'ambulanza del 118 con i santari che hanno trasportato il 68enne al pronto soccorso dell'Infermi con un codice di media gravità. Nella villetta è intervenuta la squadra Mobile e la Scientifica per i rilievi di rito e per cercare eventuali indizi lasciati dai malviventi e utili per poterli identificare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento